Tu sei qui

Un saluto alle pensionande

StampaStampaSalva .pdfSalva .pdf

Alla mia collega Antonietta e alle Signore Fina, M.Grazia, Rosella, Filomena.

Se penso alle nostre emozioni quando abbiamo cominciato a mettere piede in questa grande barca che è la scuola! Un intreccio di sentimenti, senso di incertezza, di non essere all'altezza, "Come saranno le colleghe? E il dirigente?". Sorrisi, sbuffi, fatiche condivise.
La pensione? È un'uscita che spesso non può essere scelta o negoziata e che porta un carico di emozioni contrastanti; n cambiamento importante che induce a fare un bilancio della propria vita e che può generare un senso di tristezza.
"Maestra Carla, non mi faccia emozionare, mi ha detto la Signora M.Grazia, con un nodo in gola. Io stessa mi chiedo chi verrà al posto delle nostre apprezzatissime Signore Fina, M.Grazia, Rosella, Filomena che, con pazienza, mi hanno "sopportata" e supportata.
A te Antonietta che dire? Mi mancherà il tuo sorriso e il tuo saluto, ogni volta che passavi davanti alla mia aula, sempre col sorriso e la cordialità che ti contraddistingue. Spesso riuscivamo a scambiare sentimenti di gioia per essere nonne, ma anche di preoccupazione per la salute dei nostri cari, di speranza che tutto si raddrizzasse.
Io sono convinta che il pensionamento può diventare un'occasione preziosa da sfruttare, per prendersi cura di se stessi, di fare progetti, ma anche di osare quello che prima il nostro ruolo non ci permetteva. Non un traguardo, ma un orizzonte allora!
Auguro a tutte voi di riprendervi il vostro tempo per godere, fuori dai ritmi della scuola, tutto ciò che desiderate.
Grazie ancora per averci consentito, oggi, durante il graditissimo momento conviviale, di allontanare per un attimo ansie ed emozioni negative e di guardarci tutti, insegnanti, operatori e preside, con gli occhi del cuore.
Mi mancherete!

Un ringraziamento speciale va al mio collega Antonio che, "laureato" a pieni voti dopo l'anno di prova, è riuscito con la musica, a farci divertire tutti.

di
Carla Perrone

MIUR - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca USR - Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia NoiPA

Questo sito è realizzato con la distribuzione di Drupal Porte Aperte sul Web (PASW), realizzata dalla comunità nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.